Wyman, Pidcock e Richards guidano la sfida della Gran Bretagna a Cyclo-cross Worlds

Wyman, Pidcock e Richards guidano la sfida della Gran Bretagna a Cyclo-cross Worlds Posted on gennaio 31, 2018Leave a comment

Helen Wyman, Tom Pidcock ed Evie Richards guideranno la sfida per la Gran Bretagna ai Campionati del Mondo di Ciclocross a Valkenburg questo fine settimana. British Cycling ha annunciato una squadra di 13 corridori per i Mondiali, e schiererà i piloti in ogni evento della gara femminile junior.

Articoli Correlati

Recentemente Wyman ha riguadagnato il titolo di ciclocross britannico da Nikki Brammeier, ed entrambi i piloti nella squadra britannica per la corsa femminile d'élite, insieme a Bethany Crumpton.

Pidcock ha guidato una brusca pulizia britannica del podio Junior World un anno fa, precedendo Dan Tulett e Ben Turner, e quel trio andrà tutto line out nella gara under-23 questo fine settimana.

Pidcock è stato il giocatore eccezionale del circuito under-23 questo inverno, vincendo la serie di Coppa del Mondo. Il nativo dello Yorkshire è uno dei preferiti per la maglia arcobaleno, anche se affronterà la dura competizione di Eli Iserbyt (Belgio), che lo ha battuto al secondo posto ai Campionati Europei di Tabor.

Evie Richards si schiera nuovamente nella squadra under 23 gara femminile, e sta cercando la sua terza medaglia in altrettanti tentativi. Nel 2016 ha reclamato la maglia arcobaleno femminile under 23 di Zolder in quella che è stata la sua prima gara di cross-cross al di fuori del Regno Unito, e poi si è piazzata terza a Bienne un anno fa.

Ancora solo 20 anni, Richards ha mostrato la sua forma vincendo la gara d'élite alla Namur World Cup di dicembre e piazzandosi al terzo posto a Hoogerheide nel fine settimana. È entrata a far parte della squadra britannica di Harriet Harnden e Anna Kay.

"Non vedo l'ora che arrivi il Campionato del Mondo di ciclocross di quest'anno, mi sembra di aver avuto un buon riscontro negli ultimi due anni. di mesi ", ha detto Richards. "Ero entusiasta di vincere nella categoria femminile d'elite a Namur e finire sul podio nel fine settimana a Hoogerheide, il livello della competizione è stato piuttosto difficile in entrambe le gare, quindi è stata una spinta alla mia fiducia.

" I amo il ciclocross, e ovviamente i Campionati del Mondo sono la gara più grande del calendario, quindi sono entusiasta di correre a Valkenburg. "

Ian Field è l'unico pilota inglese nel campo maschile d'élite, mentre Sean Flynn, Jenson Young e Ben Tulett, fratello minore di Dan, prenderanno parte alla gara maschile junior.

"Il percorso è difficile, come ci si aspetterebbe per un campionato del mondo. È collinoso, con molte sezioni fuoricampo che richiedono alti livelli di forma fisica ed è quindi erboso che rischia di diventare fangoso e scivoloso che metterà alla prova le capacità tecniche dei piloti ", ha detto il coordinatore del ciclo-cross di British Cycling Matt Ellis.

" Il corso soddisfa molti degli attributi dei nostri piloti e penso che potremo aspettarci dei buoni risultati ai Campionati del Mondo di quest'anno, riflettendo su ciò che abbiamo visto da loro in questa stagione. "

Il programma Worlds prenderà il via sabato, 3 febbraio con le gare maschili juniores, under 23 femminile ed elite femminile.I uomini e gli uomini d'elite under 23 portano il sipario sui Mondiali di Domenica.

Gran Bretagna per i Campionati del Mondo Cyclo-cross 2018

Elite Uomini: Ian Field

Elite Women: Nikki Brammeier, Bethany Crumpton, Helen Wyman

Under 23 Uomini: Tom Pidcock, Dan Tulett, Ben Turner [19659004] Donne Under 23: Harriet Harn den, Anna Kay, Evie Richards

Junior Men: Sean Flynn, Ben Tulett, Jenson Young

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *