Poels che punta a un'altra vittoria della Volta a la Comunitat Valenciana

Poels che punta a un'altra vittoria della Volta a la Comunitat Valenciana Posted on gennaio 30, 2018Leave a comment

Il Team Sky sta inviando una potente squadra alla Volta a la Comunitat Valenciana a sostegno dell'olandese Wout Poels, che desidera riprendere la sua prestazione vincente in gara nel 2016.

Poels ha avuto una dura stagione 2017 dopo aver sviluppato un ginocchio problemi che lo hanno tenuto fuori dai Classici e gli hanno fatto perdere la squadra per il Tour de France. Ora tornato in salute dopo una forte stagione in ritardo che includeva una vittoria di tappa e il terzo posto assoluto nel Tour de Pologne e un sesto assoluto nella Vuelta a España, Poels è entusiasta di andare in pista quest'anno.

"I Non vedo l'ora che arrivi questa stagione, ho finito il 2017 con forza alla Vuelta a España e ora è il momento di rientrare in gioco e provare a ottenere dei buoni risultati ", ha dichiarato Poels su TeamSky.com.

"Naturalmente il sesto posto alla Vuelta mi ha dato molta fiducia, spero di avere più opportunità di fare più cose del genere nei Grand Tour. Per ora, sono solo entusiasta di tornare alle corse, a partire da questo

Il Tour di Valencia offre al Team Sky la possibilità di affinare le proprie abilità nella cronometro a squadre, con un test di 30 km una delle caratteristiche principali della gara di cinque giorni.

Directeur sportif Servais Knaven dice di avere ha portato a casa una formazione forte con questo palcoscenico, tra cui l'ex campione del mondo a cronometro Vasil Kiryienka e il cronometro polacca Michal Kwiatkowski.

"Speriamo che i ragazzi possano prendere tempo sugli altri contendenti di GC – sarebbe grande e questo è l'obiettivo ", ha detto Knaven. "Poi sei in una buona posizione per il traguardo in cima alla montagna di sabato, ma se dobbiamo recuperare tempo, abbiamo una squadra forte che potrebbe rendere difficile la gara.

" È sempre bello avere una TTT in una corsa a tappe. È una buona pratica per i nuovi ragazzi della squadra, ma anche, quando hai una squadra forte, potrebbe essere un buon inizio per GC. Siamo davvero concentrati su questo TTT: è un grande obiettivo per la settimana. "

L'altra difficoltà principale è un arrivo in salita a Cocentaina sul 4 ° giorno successivo alla cronometro a squadre, mentre le altre tappe offrono opportunità per i velocisti e gli artisti separatisti. "C'è un po 'di tutto, quindi è una buona gara per iniziare la stagione."

David de la Cruz, Vasil Kiryienka, Michal Kwiatkowski, Gianni Moscon, Diego Rosa e Ian Stannard si uniscono a Poels nella linea -up.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *